L'uomo ha notato questo hangar abbandonato ma cosa c'è dentro lo ha colto di sorpresa

Esploratore urbano e fotografo Ralph Mirebs trovato qualcosa di molto raro; una scoperta diversa da qualsiasi cosa abbiamo visto prima. Mentre si avventurava per il Kazakistan, Ralph si imbatté in un enorme edificio abbandonato. All'inizio l'edificio sembrava un grande hangar dell'aeroporto ma molto più grande. Dopo averlo fatto irruzione, si rese conto che si trattava di un edificio molto speciale con alcuni degli oggetti più storici del mondo. In effetti, due degli oggetti più storici al mondo! Scorri verso il basso per vedere queste immagini spettacolari di persona.

1
L'hangar abbandonato si trova presso il cosmodromo di Baikonur in Kazakistan. Il Cosmodromo è a miglia di distanza ed è ancora in funzione oggi. Poiché il programma spaziale della NASA è stato recentemente chiuso, questa è l'unica area in cui gli astronauti possono raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale tramite navette spaziali russe Soyuz. Questo hangar in particolare risale a un'epoca precedente in cui russi e americani stavano gareggiando in una corsa per l'esplorazione spaziale.



2
L'hangar è stato costruito nel 1974 per il Buran Space Shuttle Program, dove tecnologia e design si sarebbero fusi per creare alcune delle più incredibili navi da esplorazione mai concepite. Il Buran Shuttle Program è stato interrotto nel 1988, ma l'hangar è stato operativo fino al 1993 ed è stato la sede di tre delle tecnologie più avanzate del loro tempo.



3
Il crollo dell'Unione Sovietica ha causato la fine di questa struttura nel 1993. Purtroppo, solo una navetta su tre ha mai partecipato a una missione. La navetta ha completato un'orbita senza equipaggio prima di essere messa a terra e distrutta in un altro hangar che è crollato sopra di essa.

4
Sono rimaste due navette dal Buran Space Program e sono inattive, trasformandosi in cimeli storici, all'interno di un edificio dimenticato e abbandonato situato in Kazakistan.



varilla de rata vw error

5
La struttura era un edificio incredibilmente avanzato con sistemi di controllo della pressione atmosferica in atto per mantenere polvere e detriti fuori dalle sue spesse mura. Quei sistemi sono stati disattivati ​​e ora la natura sta lentamente rivendicando questo luogo incredibilmente enorme.

6
Le navette vengono ricoperte di polvere e escrementi di uccelli ogni giorno di più. Le piastrelle di ceramica che avvolgono le navette iniziano a cadere e a frantumarsi sul pavimento sottostante. È solo questione di tempo prima che questi due pezzi di storia dell'esplorazione spaziale scompaiano per sempre.

7
Sorprendentemente solo poche finestre sono state rotte ma non ci sono molti danni da vandali, il che è uno spettacolo molto raro quando si tratta di quasi tutto ciò che è abbandonato in questi giorni. È positivo che gli esploratori urbani vivano seguendo il motto 'Lascia solo impronte, scatta solo fotografie'.



8
Queste due navette non sono mai riuscite a partire. Una navetta era in realtà una navetta mock-up utilizzata per testare tutto ciò che sarebbe stato utilizzato per costruire le due navette completamente funzionanti. Di queste due navette, solo una è riuscita a partire per un'orbita senza equipaggio. Poco dopo è stato messo a terra e distrutto quando l'hangar in cui era immagazzinato è crollato.

9
L'impianto utilizzato per costruire queste navette è assolutamente enorme. Non possiamo immaginare quanto sarebbe enorme questo stare in piedi sul pavimento a guardare in alto. Non è strano che ci sia una reliquia abbandonata, completamente dimenticata, che contiene veicoli che la nostra civiltà usava per viaggiare nello spazio?

10
Sembra che ieri stavamo inviando robot su Marte e ora abbiamo dimenticato i veicoli spaziali abbandonati.

undici
Queste due navette devono trovarsi in un museo. Non è come se vedessi navette spaziali ogni giorno, figuriamoci navette spaziali che sono state abbandonate e lasciate a marcire.

12
Le piattaforme gialle mostrano le dimensioni di questa struttura. Sono su rulli pneumatici che possono muoversi all'unisono intorno alle navette e alle piattaforme per lavorare su di esse. Penseresti che tutto questo sarebbe molto ricercato ed estremamente prezioso.

13
La vernice sta iniziando a sbucciarsi e le pareti iniziano ad arrugginire ora che i sistemi di climatizzazione sono morti. È solo questione di tempo prima che l'intero edificio crolli al suolo, schiacciando due pezzi iconici della storia.

14
Sembra che la navetta funzionante fosse quasi pronta per il suo viaggio inaugurale prima di essere messa a terra durante la caduta dell'Unione Sovietica. Con il programma spaziale russo ancora a pieno regime, ci sorprende che questi possano essere lasciati abbandonati.

quindici
Ma che spettacolo da vedere. Riesci a immaginare di entrare in un edificio abbandonato senza sapere completamente cosa aspettarti quando entri? Pensiamo che due navette a tutto spazio seduti completamente senza vita sarebbero un vero shock.

16
Alcune delle piastrelle di ceramica sono cadute, ma per la maggior parte queste navette sono in ottime condizioni. Sono solo ricoperti da anni e anni di polvere e escrementi di uccelli.

17
18
I fori sulla parte anteriore del cono di prua sono in realtà propulsori che verrebbero utilizzati per sterzare leggermente la navetta mentre è nello spazio. Le piastrelle di ceramica che ricoprono la navetta sono state utilizzate per proteggere il guscio dalle temperature folli a cui sarebbe stata esposta la navetta.

19
venti
Questa è la parte anteriore del prototipo di navetta operativo mentre la navetta che si trova nella parte anteriore dell'edificio è la navetta di prova.

ventuno
La piccola apertura circolare sul lato della navetta è il portello di ingresso che conduce gli astronauti russi nella cabina di pilotaggio. È buffo pensare che questo piccolo pezzo di metallo e piastrelle sia l'unica cosa che separa queste persone dalla vastità dello spazio come lo conosciamo.

22
Sono ancora circondati dalle piattaforme di lavoro che sono ancora in ottime condizioni. La vernice ha appena iniziato a sbucciarsi, il che significa che il processo di deterioramento è stato appena accelerato.

2. 3
Questo è il tipo di cose che ti aspetteresti di vedere in un film di James Bond ma mai nella vita reale.

chicas pin up elvgren

24
Sembra che farebbe di per sé un museo incredibile. Questo è uno dei più grandi progressi tecnologici del nostro breve periodo su questo pianeta fino ad ora.

25
Vedere qualcosa di così bello e importante cadere a pezzi lentamente mi spezza il cuore. Detto questo, vederlo in questo stato è agrodolce e in realtà molto bello. Queste immagini sono in qualche modo surreali.

arte conceptual de Witcher 3 Geralt

26
Immagina di vedere questo posto nel suo periodo di massimo splendore. Scienziati e ingegneri russi corrono per spingersi nel futuro dell'esplorazione spaziale per scoprire l'ignoto e fare la storia! Dev'essere stato spettacolare.

27
Da questa struttura, le navette sarebbero state trasportate alla rampa di lancio del cosmodromo di Baikonur, a pochi chilometri di distanza. Il Cosmodromo è ancora in uso oggi. In effetti, gli astronauti americani si dirigono verso la Stazione Spaziale Internazionale da questa posizione.

28
29
30
31
32

33
A quel tempo la potenza del computer di questa navetta era inferiore a quella del cellulare in mano. Dovresti essere una persona seriamente coraggiosa per affrontare una sfida del genere.

3. 4
La cabina di pilotaggio dello shuttle è stata spogliata di alcune delle sue attrezzature, ma la maggior parte è ancora lì.

35
La quantità di equipaggiamento sistematicamente posizionata in tutta la fusoliera è impressionante!

36
All'interno puoi vedere i serbatoi d'aria e il gigantesco portello sopra che si aprirà consentendo agli astronauti spaziali di rilasciare le loro apparecchiature in orbita.

37
Oltre il vano portaoggetti posteriore c'è un'enorme sala attrezzature.

38
Due navette spaziali completamente dimenticate che stanno marcendo e col tempo verranno schiacciate dall'edificio che un tempo le proteggeva. Questi sono pezzi di storia incredibili che dovrebbero essere collocati in un museo. Incontrare qualche scoperta epica durante l'esplorazione di luoghi abbandonati o dimenticati è fonte di ispirazione. Ma ciò che ha scoperto Ralph Mirebs, rende questa l'esplorazione urbana più fantastica che abbiamo mai visto!

attraverso Verità mondiale

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari