All'interno di un Boeing 377 Stratocruiser del 1947, l'aereo più grande e veloce in servizio commerciale

La lounge del ponte inferiore dello Stratocruiser aveva un bar dove i passeggeri potevano acquistare un cocktail o una bibita analcolica.
All

Dopo la seconda guerra mondiale, la Boeing rientrò nel mercato commerciale con un nuovo aereo di linea a lungo raggio, lo Stratocruiser (modello 377). È stato il primo trasporto commerciale Boeing dopo lo Stratoliner e, come la sua controparte militare, il C-97, era basato sul bombardiere B-29. Possedeva tutta la velocità e le migliorie tecniche disponibili per i bombardieri alla fine della guerra.

h / t: vintag.es



I set di sedili potrebbero essere convertiti in letti doppi più bassi più spaziosi di quelli su un treno.
All

Il primo volo della Stratocruiser fu l'8 luglio 1947. Il suo progetto era avanzato per i suoi tempi; le sue caratteristiche innovative includevano due ponti passeggeri e una cabina pressurizzata, una caratteristica relativamente nuova sugli aerei da trasporto. Poteva trasportare fino a 100 passeggeri sul ponte principale più 14 nel salone del ponte inferiore; i posti a sedere tipici erano per 63 o 84 passeggeri o 28 ormeggiati e cinque passeggeri seduti.

I sedili della Stratocruiser erano ampi e comodi.
All

Pan American fece il primo ordine per 20 Stratocruiser, del valore di 24 milioni di dollari, e iniziarono il servizio tra San Francisco, California, e Honolulu, Hawaii, nel 1949. La Boeing costruì 56 Stratocruiser tra il 1947 e il 1950. L'aereo segnò il primo significativo successo di vendita dell'azienda. aerei passeggeri a compagnie aeree di altri paesi.

Spogliatoi separati per uomini e donne hanno fornito ai passeggeri un posto per prepararsi al sonno o all'alba.
All

Durante i primi anni '60, la Aero Space Lines ha gonfiato la fusoliera dello Stratocruiser in una forma simile a una balena per trasportare sezioni di veicoli spaziali. Nove delle varianti sono state assemblate. Il primo si chiamava 'Guppy incinta', seguito da cinque 'Superguppy' più grandi e tre 'Miniguppy' più piccoli.

cómo era cleopatra

Una caratteristica unica del Boeing 377 Stratocruiser era il suo lounge bar di livello inferiore, raggiungibile tramite una scala a chiocciola.
All

A bordo del Boeing 377 a due piani, i passeggeri potevano scendere la scala a chiocciola dal ponte principale fino a un favoloso lounge. Questa era la caratteristica più lussuosa del lussuoso Stratocruiser. Qui i passeggeri potevano socializzare e godersi un drink dopo cena e magari una partita a carte. Sebbene altri velivoli dell'epoca li avessero, nessuno era grande e opulento come la lounge a bordo della Pan American World Airways Stratocruiser.

All

La Pan American World Airways Stratocruiser aveva un numero limitato di posti letto per i viaggi notturni. Questi ormeggi erano protetti da tende per la privacy ei passeggeri avevano la possibilità di avere la colazione servita 'a letto' prima dell'arrivo a destinazione.

All

Nella parte posteriore della Stratocruiser c'era una grande cucina all'avanguardia che comprendeva più forni, otto urne per contenere bevande calde, scomparti designati per stoviglie e biancheria e lunghi banconi in acciaio inossidabile per l'assemblaggio dei pasti. Per la consegna dei pasti in cabina era stata predisposta un'unica porta passante con persiana.

All

L'indicatore ILS è stato installato nell'angolo superiore sinistro del cruscotto del capitano sul Boeing 377 Stratocruiser.
All

suéteres a juego para ti y tu gato

Il Boeing 377 Stratocruiser a due piani era uno degli aerei di linea più lussuosi del suo tempo.
All

Uno Stratocruiser Pan Am Boeing 377 sopra la baia di San Francisco si dirige verso il Pacifico.
All

Una Pan Am Boeing 377 Stratocruiser all'Aeroporto Internazionale di Honolulu.
All

Questo disegno mostra i posti letto del Boeing 377, i camerini, la cambusa, il salone del ponte inferiore e lo scompartimento di lusso privato.
All

(Visitato 1 volte, 3 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari