La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Su Londra - in treno. Questo è probabilmente il piatto più famoso e più visto di Londra.
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

L'artista francese Gustave Doré immagina anche il destino rovinoso della città nel suo reportage visivo sulla città, London: A Pilgrimage, pubblicato nel 1869. L'incubo del futuro di Londra ha continuato ad affascinare gli artisti nel XX secolo.

Nel 1869, Dore collaborò con il giornalista Blanchard Jerrold per produrre un ritratto completo di Londra. Per i successivi quattro anni, Jerrold e Dore esplorarono l'oscuro ventre della città più grande, alla moda e prospera del mondo, visitando rifugi notturni, soggiornando in alloggi economici e facendo il giro della fumeria d'oppio. I due erano spesso accompagnati da poliziotti in borghese. Hanno viaggiato su e giù per il fiume e hanno partecipato a eventi alla moda a Lambeth Palace, alla regata e al Derby.



la foto más sexy del mundo

Nel 1872 fu pubblicato il libro completo, London: A Pilgrimage, con 180 incisioni. Il libro divenne molto popolare e un grande successo commerciale, anche se Gustave Doré si sbagliava molto.

h / t: amusingplanet

Dudley Street, Seven Dials.
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Mercato di Covent Garden, la mattina presto.

'Il mercato di Covent Garden è il più famoso luogo di baratto in Inghilterra - è stato detto, da persone che dimenticano la storica Halle di Parigi, nel mondo', ha scritto Blanchard Jerrold.

La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

All'interno dei Docks

“Abbiamo viaggiato in poco per il commercio di un mondo. Solo i London Docks ricevono qualcosa come duemila navi all'anno '.

La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Bluegate Fields a Shadwell
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Lettore delle Scritture in un rifugio notturno
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Billingsgate, mattina presto

'L'apertura del Billingsgate Market è uno di quei pittoreschi tumulti che deliziano l'occhio dell'artista.'

La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

fotos de bruce lee esposa

Il treno degli operai. Treni a vapore alla stazione di Gower Street sulla linea metropolitana metropolitana, aperta nel 1863.
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Pickle-Herring Street

'A costo di vari colpi e molti schiamazzi della folla in fretta, prendiamo appunti di Pickle-Herring Street: ora spinto sulla strada e ora spinto contro il muro.'

La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Bishopsgate Street
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Magazzinaggio in città

'Gli uomini del magazzino si fermano in alto sui loro pontili, libro in mano, per contemplarci ... L'uomo chino sotto un immenso sacco alza gli occhi da sotto il suo fardello e sembra contento di averci disturbato.'

La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

Wentworth Street, Whitechapel

¿Y si la luna fuera reemplazada por otros planetas?

'Dal rifugio di Smithfield ci siamo incamminati per vicoli bui, attraverso orribili autostrade lampeggianti, fino alla stazione di polizia di Whitechapel, per andare a prendere il sovrintendente della selvaggia Londra.'

La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

L'organo in tribunale
La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

The Devil’s Acre - Westminster

'Presso la nobile Abbazia c'è l'ignobile Devil's Acre, orribile dove ora giace alla luce del sole!'

La Londra vittoriana di Gustave Doré: un pellegrinaggio

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari