Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato

Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato
Foto: Garry Moore

Rosie the Shark è un grande squalo bianco che è stato conservato in una vasca piena di formaldeide originariamente esposta al parco faunistico chiamato Wildlife Wonderland a Bass, Victoria, che ha cessato l'attività nel 2012 a causa di preoccupazioni per il benessere degli animali e che opera senza adeguate licenze.



Di Più: Dom Krapski , Facebook , Wiki



Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato
Foto: Garry Moore

Il direttore di Crystal World & Prehistoric Journeys Tom Kapitany ha trasferito lo squalo a Crystal World nel 2019 in risposta agli intrusi del parco faunistico abbandonato che hanno vandalizzato la vetrina degli squali, sollevando preoccupazioni di un potenziale rischio biologico.



ideas de decoración de videojuegos

Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato
Foto: Garry Moore

Il grande squalo bianco è stato ucciso umanamente dopo essere stato catturato nelle reti da pesca del tonno della famiglia Lukin sulle coste dell'Australia Meridionale nel 1998. Seal Rocks Sea Life Centre inizialmente ha mostrato interesse per l'acquisto dello squalo dalla famiglia Lukin, ma in seguito ha deciso di non acquistarlo con Wildlife Wonderland acquista il grande bianco.

Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato
Foto: Garry Moore



modelo de imagen melania trump

Mentre lo squalo veniva trasportato al Wildlife Wonderland in Victoria, congelato in un camion refrigerato, è stato sequestrato dal governo dell'Australia meridionale perché una donna era stata dichiarata scomparsa, richiedendo un'autopsia dello squalo al South Australian Museum. A seguito dell'autopsia, il grande squalo bianco è stato imbottito di dacron e conservato in una soluzione di formaldeide in una vasca costruita su misura.

Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato
Foto: Garry Moore

Il fondatore di Wildlife Wonderland John Matthews ha ricordato l'operazione di proprietà come 'È stata un'enorme operazione logistica, lavorare con il Melbourne Museum, e tutto ci è costato circa $ 500.000', e inoltre affermando 'Abbiamo dovuto costruire una stanza appositamente costruita e il tetto doveva essere rimosso e lo squalo allungato e messo in una nuova vasca sigillata '.

Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato
Foto: Garry Moore

Nel 2012, è stato riferito che Wildlife Wonderland gestiva la propria attività senza licenze appropriate, costringendo il parco faunistico a cessare l'attività e consegnare tutti gli animali a RSPCA Australia e al Department of Sustainability and Environment Victoria.

Un Grande Squalo Bianco Conservato In Formaldeide In Un Parco Naturale Abbandonato
Foto: Garry Moore

Nel novembre 2018, un video pubblicato su Youtube dall'esploratore urbano Luke McPherson ha mostrato all'interno del parco faunistico in decomposizione e successivamente inciampato nella vasca degli squali. Mesi dopo, il video di Youtube ha ottenuto milioni di visualizzazioni, provocando un aumento degli sconfinamenti nella proprietà per vedere lo squalo, con vandali che danneggiano e graffiano anche la vasca e l'ambiente circostante.

fotos de la escena del crimen vintage

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari