Altalene giganti per abolire il muro tra Stati Uniti e Messico: prendilo, Donald Trump!

Altalene giganti per abolire il muro tra Stati Uniti e Messico: prendilo, Donald Trump!
Israele

Sarà durato in tutto solo 30 minuti, ma le immagini simboliche di questo momento rimarranno nella storia. Il 29 luglio, tre enormi altalene rosa sono state posizionate su entrambi i lati del confine tra Stati Uniti e Messico per consentire ai bambini che separa di giocare insieme.



baltimore ravens porristas masculinos

Questo progetto risuona particolarmente bene quando la Corte Suprema ha appena autorizzato Donald Trump a spendere circa 2,5 miliardi di dollari sul suo famoso muro.

Di Più: Borderwall come architettura , Instagram h / t: konbini

Altalene giganti per abolire il muro tra Stati Uniti e Messico: prendilo, Donald Trump!
Israele

Tuttavia, gli architetti dietro a questa installazione ci lavorano da quasi 10 anni, e quindi ben prima del grande progetto del Presidente degli Stati Uniti. Questo è Ronald Rael che insegna alla UC Berkeley e San Fratello, un professore all'Università di San José.

sid and nancy Fotografías

Altalene giganti per abolire il muro tra Stati Uniti e Messico: prendilo, Donald Trump!
Israele

'Il muro è diventato un fulcro letterale per gli Stati Uniti: le relazioni in Messico, i bambini e gli adulti sono stati collegati in modo significativo da entrambe le parti con il riconoscimento che le azioni che si svolgono da una parte hanno una conseguenza diretta dall'altra', ha scritto Rael su Instagram .

Altalene giganti per abolire il muro tra Stati Uniti e Messico: prendilo, Donald Trump!
Israele

Altalene giganti per abolire il muro tra Stati Uniti e Messico: prendilo, Donald Trump!
Israele

Visualizza questo post su Instagram

Una delle esperienze più incredibili della mia carriera e di @ vasfsf ha portato in vita i disegni concettuali del Teetertotter Wall del 2009 in un evento pieno di gioia, eccitazione e unione al confine. Il muro è diventato un fulcro letterale per le relazioni tra Stati Uniti e Messico e bambini e adulti sono stati collegati in modo significativo da entrambe le parti con il riconoscimento che le azioni che si svolgono da una parte hanno una conseguenza diretta dall'altra. Un ringraziamento straordinario a tutti coloro che hanno reso possibile questo evento come Omar Rios @ colectivo.chopeke per aver collaborato con noi, i ragazzi di Taller Herrería in #CiudadJuarez per la loro raffinata maestria, @anateresafernandez per l'incoraggiamento e il supporto, e tutti coloro che si sono presentati da entrambe le parti incluso le belle famiglie di Colonia Anapra, e @ kerrydoyle2010, @kateggreen, @ersela_kripa, @stphn_mllr, @wakawaffles, @chris_inabox e molti altri (sai chi sei). #raelsanfratello #borderwallasarchitecture

Un post condiviso da Ronald Rael (@rrael) il 28 luglio 2019 alle 23:22 PDT

Altri progetti artistici hanno affrontato anche la chiusura di questo immenso confine. Il francese JR ha posizionato un gigantesco pannello con l'effigie di un bambino. Grazie a un effetto prospettico, penseresti che si sia chinato sulla recinzione per vedere cosa si nasconde dall'altra parte.

máscara real del doctor de la plaga
Visualizza questo post su Instagram

«Separare i bambini dalle loro madri non è la risposta ed è immorale»

Un post condiviso da JR (@jr) il 20 giugno 2018 alle 7:50 PDT

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari