Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Raphael Thibodeau

In Star Wars, Obi-Wan Kenobi una volta ha detto 'I tuoi occhi possono ingannarti, non fidarti di loro'. E sembra che nulla lo rappresenti così come l'opera “Moving Dunes” creata dallo studio di architettura canadese NÓS.



gran tiburón blanco rosie

Le dune piegano la prospettiva dello spettatore in modo tale da formare un percorso ingannevole che imita i modelli che vedresti sulla sabbia in un deserto. Le enormi sfere cromate si aggiungono all'effetto illusorio e il risultato è assolutamente strabiliante.



Di Più: NOI h / t: boredpanda

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Raphael Thibodeau



Secondo il NÓS, l'opera d'arte è 'un miraggio esperienziale nel cuore del centro di Montreal che intreccia reale e virtuale'. È stato creato come parte della mostra del 2008 al Museo di Belle Arti di Montreal dal titolo 'Dall'Africa alle Americhe: Picasso faccia a faccia, passato e presente'. Traendo ispirazione dai pittori cubisti, l'opera d'arte illusoria è stata installata sull'Avenue de Musée come parte della chiamata annuale per artisti.

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Alex Lesage

Per saperne di più su questo affascinante progetto, Panda annoiato ha contattato Charles Laurence Proulx, l'architetto dietro a “Moving Dunes” e co-fondatore di NÓS. Charles ci ha detto che l'idea è nata quando il team doveva creare 'un'installazione bidimensionale per mantenere l'accesso dei veicoli dall'altra parte della strada, ma volevamo dare alla strada una topografia, un volume'. Il team è stato ispirato dalla 'tecnica grafica del cubismo per creare l'illusione (trompe-l'oeil) della profondità'.



Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Raphael Thibodeau

dibujos animados en la vida real espeluznante

Charles ha anche raccontato l'intero processo dal concept alla puntata finale. “Per prima cosa, abbiamo realizzato un modello 3D della topografia e delle sfere con il nostro strumento di modellazione architettonica e con un semplice modello applicato alla topografia. Quindi, abbiamo collaborato con il museo per scegliere un motivo grafico e dei colori che corrispondessero al marchio e all'identità della mostra '.

Infine, il team di NÓS ha disegnato le produzioni in scala reale. 'Alla fine, abbiamo mappato il motivo sulla strada come uno stencil gigante.'

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Raphael Thibodeau

Charles ha detto che il progetto è nato quando il Museo di Belle Arti di Montreal ha proposto un'opera d'arte in questa strada, Avenue de Musée, che si trova proprio accanto al museo. È stato creato come estensione della mostra temporanea 'Dall'Africa alle Americhe: Picasso faccia a faccia, passato e presente al Montreal Museum of Fine Arts (MMFA)'. Proprio come i pittori cubisti, l'opera d'arte è costruita per mettere in discussione il ruolo della prospettiva nella rappresentazione visiva.

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Raphael Thibodeau

Uno dei metodi utilizzati per creare il senso distorto nel pezzo è 'anamorfosi'. Il termine si riferisce alla 'distorsione del soggetto che si riconfigura secondo la posizione del corpo nello spazio'. Inoltre, 'attraverso questo processo, 'Moving Dunes' introduce il pubblico all'essenza di questo approccio in modo giocoso'.

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Olivier Bousquet

cute fat cat Fotografías

Il pezzo ottico è stato progettato da un team di 4 artisti che lavorano presso NÓS, una società con sede a Montreal che riunisce architetti e artisti professionisti legati a diverse discipline e culture diverse al fine di condividere e innovare attraverso progetti comuni. Il budget complessivo per il pezzo era di $ 50.000, secondo la dichiarazione.

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Charles Laurence Proulx

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Raphael Thibodeau

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Eloa Defly

Giant Optical Illusion trasforma una strada a Montreal in dune di sabbia ondulate
Eloa Defly

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari