Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh

Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh

Dal 1958 al 1962, l'illustratore e futurista Arthur Radebaugh entusiasmò i lettori di giornali con le sue visioni del futuro, pubblicate settimanalmente, in una striscia domenicale chiamata 'Closer Than We Think'.

Radebaugh era un illustratore commerciale a Detroit quando iniziò a sperimentare con le immagini - grattacieli fantastici e auto futuristiche e aerodinamiche - che in seguito descrisse come 'a metà strada tra fantascienza e design per la vita moderna'. La carriera di Radebaugh ha subito una svolta negativa a metà degli anni '50, quando la fotografia ha iniziato a usurpare le illustrazioni nel mondo della pubblicità. Ma ha trovato un nuovo sbocco per le sue visioni quando ha iniziato a illustrare un fumetto domenicale sindacato, 'Closer Than We Think', che ha debuttato il 12 gennaio 1958 - pochi mesi dopo che l'Unione Sovietica ha lanciato lo Sputnik - con un ritratto di un 'Satellite Stazione Spaziale.'



Settimana dopo settimana, ha affascinato i lettori con rappresentazioni della vita quotidiana migliorate dalla tecnologia futuristica: postini che fanno il loro giro quotidiano tramite jet pack, aule scolastiche con scrivanie a pulsanti, robot instancabili che lavorano nei magazzini. 'Closer Than We Think' è stato pubblicato per cinque anni sui giornali di Stati Uniti e Canada, raggiungendo circa 19 milioni di lettori al suo apice.

Quando Radebaugh morì in un ospedale per veterani nel 1974, il suo lavoro era stato in gran parte dimenticato, eclissato dagli spettacoli tecno-utopici di 'The Jetsons' e di Tomorrowland di Walt Disney. Ma più di due decenni dopo, Todd Kimmell, il direttore di Lost Highways Archives and Research Library, acquisì le foto del portfolio di Radebaugh che erano state nascoste nella collezione di un fotografo in pensione e iniziò a ravvivare l'interesse per il suo lavoro.

h / t: vintag.es , smithsonianmag , gizmodo

Auto a energia solare
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Le automobili hanno fatto passi da gigante nell'efficienza del carburante nell'ultimo mezzo secolo. Ma stiamo ancora aspettando questa berlina a raggi di sole, un'auto a energia solare che è stata promessa da un'autorità non meno di un vice presidente di Chrysler.

Case a cupola di vetro
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Le persone degli anni '50 e '60 sembravano ossessionate dal proteggere le loro case dalle intemperie. Anche se significava letteralmente vivere in una bolla, come questa utopia suburbana, protetta dalle intemperie da una gigantesca cupola di vetro.

Colture di grandi dimensioni
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Come si inizia a mangiare una pannocchia grande quanto uno scuolabus? Questa domanda non ha avuto risposta in questa edizione del fumetto del 1962. Ma pensa all'enorme popcorn che produrrebbe!

Magazzini di robot
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Se di recente hai visto l'interno di un magazzino di Amazon, sai che il futuristico magazzino di robot è qui. Ma purtroppo, non sono così belli come questi robo-aiutanti di Closer Than We Think.

Istruzione a pulsante
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Quando i Baby Boomer iniziarono ad andare a scuola negli anni '50, gli educatori americani si trovarono ad affrontare la crisi del sovraffollamento. Una soluzione che immaginavano per il futuro pieno di computer? Più automazione, comprese le scrivanie con pulsanti per tenere sotto controllo i bambini.

Macchine da passeggio
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Queste macchine per camminare dovevano essere una soluzione versatile per portare le persone fuori dalle città durante una potenziale crisi. Questo pannello non descriveva cosa era successo, ma non ha un bell'aspetto.

Tappeto volante auto
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Il futuro avrebbe dovuto essere pieno di macchine e volare e librarsi. Ma la grande domanda che questa 'macchina con tappeto volante' pone sembra essere dove sarebbero i freni. Seriamente, come si ferma un'auto in bilico come quella?

Postini Jetpack
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
L'addetto alle consegne postali del futuro otterrebbe il suo jetpack! È solo un peccato che non abbia visto arrivare l'intera faccenda della posta elettronica.

Autostrada per la Russia
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
L'idea di un'autostrada per la Russia non è così folle come sembra. In effetti, la gente lo immaginava molto prima che questa edizione del 1959 di Closer Than We Think andasse in stampa.

Spazio Mayflowers
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Chi ha bisogno di preservare la vita sulla Terra quando possiamo semplicemente fare i bagagli e spostarci sul prossimo pianeta abitabile? L'edizione del 16 agosto 1959 di Closer Than We Think immaginava che Space Mayflowers avrebbe portato viaggiatori avventurosi su pianeti lontani una volta che avessimo consumato Madre Terra.

TV da polso
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Tutti si chiedono se gli smartwatch e altri dispositivi indossabili siano la prossima grande novità. Questo resta da vedere sulla scia di Google Glass, ma non possiamo dire che non aspettiamo da generazioni.

Pogo Cop Cars
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
La macchina della polizia di domani consentirebbe ai poliziotti un vantaggio in altezza così peculiare che ci si chiede se sia davvero un vantaggio. Dovevano essere in grado di uscire da quella cosa per dare i biglietti alla gente?

Un mercato del lavoro mondiale
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Il videotelefono sarebbe incredibilmente onnipresente nel futuro di Closer Than We Think. Tanto che fare domanda per un lavoro sarebbe solo una telefonata, come possiamo vedere in questa illustrazione che mostra un uomo a Filadelfia che prende un colloquio con un potenziale datore di lavoro a Buenos Aires.

Auto senza pilota
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
L'auto senza conducente di domani permetterebbe alle persone di rilassarsi e giocare a carte. Riuscite a immaginare questo scenario nell'anno 2018? È difficile credere che qualcuno possa stabilire un contatto visivo poiché i loro volti sarebbero senza dubbio sepolti nei loro telefoni.

Libreria domestica elettronica
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
La mediateca del futuro sarebbe stata ricca e varia. Ma c'è qualcosa di strano in questa previsione del 1959. Forse sono i contenitori delle pellicole allineati sugli scaffali. O forse è la TV 3D senza occhiali che Pop sta guardando. O forse è il fatto che la mamma stia leggendo un libro sul soffitto in quello che sembra il modo più scomodo di leggere un libro di tutti i tempi.

Controllo del tempo
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Le persone della metà del secolo sembravano avere una particolare ossessione per il controllo del tempo in futuro. In parte aveva a che fare con la strategia di guerra. Ma sembra che la maggior parte avesse a che fare con il controllo dell'ultima cosa apparentemente su cui l'umanità aveva il controllo.

Cartoline di Natale elettroniche
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Una cartolina di Natale facsimile rimbalzata sulla luna da consegnare da Boston a Honolulu? Quanto futuristico! Tranne quella faccenda di carta.

TV da parete a parete
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Internet ha effettivamente aperto il mondo dei media in modo che più persone possano godersi i programmi TV di paesi in cui non vivono. Ma la complessa rete di accordi di licenza internazionali rende legalmente guardare alcuni programmi dall'estero un compito eccessivamente complesso.

Il Jetscalator
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
I concetti per spostare le persone da un luogo a un altro sono decadentemente eleganti in Closer Than We Think. Anche spostarsi tra i terminal dell'aeroporto sarebbe un piacere. Ma stiamo ancora aspettando che arrivi questa particolare versione degli aeroporti di domani.

Robot Butlers
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Questo maggiordomo robot potrebbe non avere la personalità di Rosey, ma sembra che abbia fatto il suo lavoro. (Se quel lavoro includeva guardare te e la tua famiglia mentre dormi con i suoi 'All-Seeing TV Eyes'.)

Guerra tranquillizzante
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Durante la Guerra Fredda sia gli Stati Uniti che l'Unione Sovietica stavano lavorando su diversi metodi indotti dalla droga per sottomettere le popolazioni nemiche. E francamente queste 'vittime felici' e 'diplomatici psicopatici' non sembrano così sconvolti. PORTATE IL GAS FELICE, RUSKIES!

Sala da bagno combinata
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Ti sei mai chiesto perché gli americani lo chiamano un bagno? Perché ci piace stare lì dentro e riposare. Questa combinazione bagno-salotto avrebbe davvero portato il nostro riposo a un nuovo livello.

Macchina elettrica
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
L'auto completamente elettrica sta cominciando a diventare popolare. Ma è passato molto tempo. Questo futuristico corridore di auto elettriche doveva essere perfetto per gite veloci al mercato del contadino.

Scrivania computerizzata per la casa
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Questa scrivania avrebbe risolto per sempre il problema del sovraffollamento scolastico dei Baby Boomer, tenendo quei ratti a casa, a cui appartengono!

Veicolo di risposta ai disastri
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Ogni volta che un disastro colpisce il mondo di Radebaugh di Closer Than We Think, non impariamo mai cosa ha distrutto il mondo. Ma date le masse di persone che fuggono dal guscio bruciato di una città, questa non può essere buona.

Registratori di cassa che capiscono il discorso
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
I robot di cassa ora così comuni nelle principali catene di supermercati sono un enorme dolore. Ma immagina se potessi imprecare contro di loro e loro ti capirebbero!

All-Seeing Eye Police Department
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Le autorità sembrano davvero tenere d'occhio le cose in questo centro di invio della polizia del futuro. Servi, proteggi e osserva tutto ciò che si muove.

Chirurgia senza sangue
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
L'intervento di domani sarebbe indolore e senza coltello. Almeno questo è ciò che ha promesso Closer Than We Think. Alcune versioni di 'chirurgia senza sangue' sono effettivamente avvenute. Ma la chemioterapia non è una passeggiata nel parco, come può dirti qualsiasi sopravvissuto al cancro.

Fattorie industriali
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Ricordi quando 'fattoria industriale' non era una frase sporca? Ma nel mondo di Closer Than We Think, pomodori giganti a cui viene iniettata una sostanza misteriosa da un uomo con un camice da laboratorio bianco non è qualcosa da temere.

Missili antincendio
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
C'è un incendio boschivo che imperversa senza controllo! Presto, bombarda la sottomissione!

Follow-the-Sun House
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Questa casa del futuro avrebbe dovuto girare e 'seguire il sole' per fornire energia. Ma bisogna immaginare che l'energia necessaria per far girare un intero potrebbe rendere questo progetto poco pratico?

Motopia
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Il concetto ha un nome piuttosto ironico, ma Motopia doveva essere il paradiso dei pedoni. Marciapiedi in movimento e auto segregate dal traffico pedonale? In realtà suona come una configurazione piuttosto interessante.

Piste circolari
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Questa visione per una pista circolare non è mai decollata del tutto. Questa visione per una pista circolare non è mai decollata del tutto. Decollato.

Piante grasse e barbabietole da carne
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Trovare fonti alternative di proteine ​​era una preoccupazione pressante per le persone degli anni '50 e '60. Con l'ascesa della classe media e le persone che divorano sempre più carne, la raccolta di piante bizzarre ricche di proteine ​​e la creazione di piatti di carne finta sembrava l'unica soluzione logica.

Ospedali spaziali
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Apparentemente negli anni '50 e '60 le persone credevano seriamente che i viaggi nello spazio sarebbero diventati così comuni che le persone che soffrivano di varie malattie sarebbero semplicemente arrivate negli ospedali in cielo per il miglior trattamento.

Macchine antincendio volanti
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Quando i grattacieli sono diventati popolari all'inizio del XX secolo, uno dei maggiori ostacoli che i costruttori hanno dovuto affrontare è stato capire come spegnere gli incendi che potrebbero iniziare. Nel mondo di Closer Than We Think, i vigili del fuoco volanti hanno salvato la situazione.

fotos divertidas de superhéroes con subtítulos

Ufficio del futuro
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
La scrivania del futuro sembrava certamente più spaziale di quanto fosse giustificato. Ma questo era davvero il punto centrale del futurismo tecno-utopico.

Robot Railroading
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Non solo le auto sarebbero state senza conducente, ma anche i treni di domani. I facchini? Beh, quei ragazzi erano ancora in carne e ossa.

Downtown ringiovaniti
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Il rinnovamento urbano era un tema caldo negli anni '50 e '60. Molte città hanno sperimentato la costruzione di centri commerciali pedonali. Alcuni hanno funzionato meglio di altri.

Colori auto a cambio rapido
Più vicino di quanto pensiamo: 40 visioni del mondo futuro secondo Arthur Radebaugh
Qual è il culmine della decadenza futuristica del dopoguerra? Forse cambiando il colore della tua auto ogni giorno tramite 'pistola elettromagnetica' solo perché puoi. Con il colore alla moda che cambia così frequentemente qui nel mondo del futuro, stai praticamente perdendo soldi se non lo fai.

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari