A.C.A.B - Tutti i colori sono belli

A.C.A.B - Tutti i colori sono belli

A.C.A.B è una nuova arrivata nel mondo dei brand streetwear, un postulato federato e ribelle, nato dalla tragica notizia che ha visto i giovani di tutto il mondo ribellarsi di fronte alla brutalità delle autorità statali.

Come Mathieu Kassovitz, come Kendrick Lamar, A.C.A.B denuncia la violenza per federare, alza in alto queste notizie, per non dimenticare, senza mai voler dividere. L'acronimo A.C.A.B è stato reso popolare durante lo sciopero dei minatori britannici del 1984-1985 durante le lotte tra minatori e agenti di polizia.



È anche un movimento antirazzista, questo termine significa 'Tutti i colori sono belli'. Nel suo primo lookbook, A.C.A.B propone uomini e donne, bianchi o neri, semplici e coraggiosi, con la faccia coperta, come a voler dire che un giorno tutti possono essere preoccupati, e che il modo migliore per combattere è mostrarlo. Una parte dei profitti sarà devoluta alle associazioni che lottano contro le disuguaglianze.

Di Più: Facebook

A.C.A.B - Tutti i colori sono belli
A.C.A.B - Tutti i colori sono belli
A.C.A.B - Tutti i colori sono belli
A.C.A.B - Tutti i colori sono belli
A.C.A.B - Tutti i colori sono belli
A.C.A.B - Tutti i colori sono belli
A.C.A.B - Tutti i colori sono belli
A.C.A.B - Tutti i colori sono belli

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari