L'artista distrugge la vetrina di vetro con un martello e crea opere d'arte sorprendenti

L

Simon Berger è un artista che ha recentemente scelto un mezzo non tradizionale per la sua arte. Invece di usare carta e penna, l'artista ha scelto qualcosa di più estremo: una vetrina e un martello. E no, il Simon non ha sfondato la vetrina per rubare delle provviste d'arte. Il vetro era la sua tela e il martello il suo pennello.

Di Più: Simon berger , Facebook h / t: demilked



L

mejores bandas de punk de los 80

In un'intervista con Bored Panda, l'artista ha spiegato di aver scelto il vetro perché ha molto potenziale nell'arte. Simon dice di aver trovato una tecnica che è probabilmente la più unica al mondo.

L

L'artista è noto per la sua scelta non ortodossa di materiali , come parti di automobili e vecchi pianoforti.

L

Dopo che l'artista ha scelto una foto di un modello che intende creare, segna i contorni sul vetro. Quindi segna i punti che non romperà e quelli che farà. Poi arriva la parte divertente: rompere il vetro. Secondo Simon, il bicchiere migliore è quello che non si rompe immediatamente dopo essere stato colpito.

L

'I volti umani mi hanno sempre affascinato', ha spiegato Simon. “Sul vetro di sicurezza, questi motivi entrano in scena e attirano magicamente i visitatori. È una scoperta dall'appannamento astratto alla percezione figurativa '.

L
L
L

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari