L'artista dipinge le creature che vede 'vivere' sui muri a causa della Pareidolia

L

Ricordi come guardavi le nuvole nel cielo da bambino e la tua fantasia proiettava animali e scene di vita varie? Questo fenomeno è chiamato Pareidolia, che scientificamente significa la tendenza a percepire un'immagine specifica e in molti casi significativa in schemi visivi completamente casuali o ambigui.

Anche se questo fenomeno è più comune tra i bambini, alcune persone mantengono la capacità di vederlo nella loro età adulta, percependo uno schema che in realtà non c'è. Il loro cervello forma immagini dai dettagli di oggetti reali. Ad esempio, quando queste persone vedono una nuvola che li fa pensare a un gattino carino. Oppure, se guardano il tappeto, la sua forma potrebbe forse formare un campo di battaglia per loro.



Tuttavia, molti artisti che sperimentano questo fenomeno lo usano per creare opere d'arte impressionanti creando intere opere da queste illusioni. L'artista russa Anna Chvindt lo ha usato per creare opere d'arte straordinarie creando interi dipinti da pareti decrepite. Vedeva Pareidolia come una risorsa meravigliosa, che le faceva vedere di più negli oggetti di uso quotidiano. Ha creato molti dipinti di gufi, alieni, personaggi di film d'animazione, creature mitologiche e così via, da un graffio nel muro!

Scorri la pagina per vedere il suo mondo immaginario e forse troverai alcuni oggetti che tu stesso vedevi da bambino!

Di Più: VK h / t: boredpanda

L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L
L

(Visitato 1 volte, 2 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari