800 sculture umane trovate in questo inquietante villaggio giapponese

1

Il fotografo giapponese Ken Ohki, che si chiama Yukison, stava viaggiando nella prefettura di Toyama, in Giappone, quando si è imbattuto in una delle più inquietanti schiere di sculture simili a quelle umane sparse per il villaggio di Fureai Sekibutsu no Sato (The Village Where You Can Meet Buddhist Statues ).

Ulteriori informazioni: Yukison (h / t: rocketnews24 , demilked )



2

'Mi sentivo come se fossi inciampato accidentalmente in una zona proibita. Incredibile ', scrive Ken sul suo account Twitter.

3

Quello in cui si è imbattuto in realtà è stato un parco con oltre 800 diverse statue di pietra scolpite a somiglianza di divinità buddiste e persone vicine al fondatore del parco Mutsuo Furukawa. La sua idea era di rendere questo parco una popolare destinazione turistica, dove le persone sarebbero venute a rilassarsi. Bella idea, certo. Ma col passare del tempo le statue hanno perso quella qualità di rilassamento e ora danno via un'atmosfera più inquietante.

4
5
6
7
8
9
10
undici
12
13

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari